C.a  
Alberto Alessi
Danilo Bertoli
Ettore Bonalberti
Mauro Carmagnola

Diego

Emilio

Coroni

Cugliari

Luigi D'Agrò
Alberto Di Maio
Giuseppe Ecca
Gianfranco Gala
Girolamo Giovinazzo
Renato Grassi
Renzo Gubert
Carmelo Leo
Raffaele Lisi
Nino Luciani
Angela Maenza

Lia

Pino

Monopoli

Nisticò

Roberto Paolucci
Leo Pellegrino
Anna Maria Pitzolu
Amedeo Portacci
Valentina Valenti
Michele Zolla

 

Oggetto: costituzione Consiglio di Presidenza

Cari e stimati amici,

i passaggi politici e organizzativi che si profilano innanzi a noi, richiedono un supplemento di analisi, riflessione e decisioni. Intendo dire che sento l’assoluta necessità di chiedere il prezioso contributo di intelligenza e passione politica di amici che in questi anni hanno rappresentato, sul piano politico ed umano, un sicuro punto di riferimento.

A tal fine ho ritenuto di istituire un Consiglio di Presidenza - al quale prego ciascuno di voi, e tutti insieme, di farne parte con il consueto patrimonio di esperienza, passione e amicizia - che si riunirà presso Piazza del Gesù n.46 alle ore 14,30 di giovedì 9 novembre p.v. in occasione dell’inaugurazione della nuova sede che, come noto, avverrà alle ore 11,30 del medesimo giorno.

Fraterni e bene auguranti saluti

Roma 24 ottobre 2017

         Gianni

Piazza del Gesù, 46

00186 ROMA

Adesione DC 2024

E' possibile effettuare l'adesione alla Democrazia Cristiana per l'anno in corso.

Scarica il modulo e invialo alla Segreteria Nazionale del Partito

Articoli più letti

Formazione

Laudato si

L’Enciclica Laudato Si’ di papa Francesco è un campanello d’allarme mondiale per aiutare l’umanità a comprendere la distruzione che l’uomo sta causando all’ambiente e ai suoi simili. l Papa parla di ecologia come studio dell’ oîkos, in greco la «casa» di tutti o la casa comune; della responsabilità per il «bene comune» contro il rischio concreto di autoannientamento. Tuttavia l’ecologia è sempre anche «ecologia umana», nel mondo tutto è collegato, la fragilità della Terra e dei poveri, gli squilibri ambientali e sociali, la speculazione finanziaria, le armi e le guerre. Infatti, pur affrontando direttamente l’ambiente, il campo di applicazione del documento è, per molti versi, più ampio in quanto esamina non solo l’effetto dell’uomo sull’ambiente, ma anche le numerose cause filosofiche, teologiche e culturali che minacciano i rapporti dell’uomo con la natura e l’uomo con gli altri esseri umani, in varie circostanze.

Leggi tutto...