In memoria di David Sassoli

 

La Democrazia Cristiana partecipa al dolore per la scomparsa prematura di David Sassoli, presidente italiano del Parlamento europeo. Nel suo breve mandato ai vertici dell'UE ha dimostrato straordinarie doti di equilibrio e la volontà di far tornare l'Unione europea ai principi dei padri fondatori, quelli della pace, giustizia e libertà.

Uomo delle istituzioni, di profonda umanità e di grande professionalità da sempre impegnato per i dirittida europeo sincero e appassionato, in modo sempre pacato e rispettoso, David Sassoli, negli ultimi anni, si è prodigato per il bene comune con rettitudine e generoso impegno, ha difeso strenuamente il ruolo dell’assemblea parlamentare e il rispetto dei Trattati europei, gestendo un momento particolarmente difficile nella vita politica comunitaria, segnato dall’uscita della Gran Bretagna dall’Unione europea e dalla deriva della democrazia in alcuni paesi membri.

Il Segretario Politico, la Direzione e il Consiglio Nazionale porgono le espressioni del più profondo cordoglio alla Consorte signora Alessandra, ai Figli, agli amici  e ai colleghi del Parlamento europeo. A Dio misericordioso elevano una preghiera per il riposo eterno di David invocando dal Signore la pace eterna, e di consolazione del cuore per i familiari e per quanti ne piangono la dipartita.

 

Adesione DC 2021

E' possibile effettuare l'adesione alla Democrazia Cristiana per l'anno in corso.

Scarica il modulo e invialo alla Segreteria Nazionale del Partito

Articoli più letti

Formazione

Dichiarazione universale dei diritti dell'uomo

Il 10 dicembre 1948, l'Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha approvato e proclamato la Dichiarazione Universale dei Diritti Umani, il cui testo completo è riportato di seguito.