Ricomponiamo l'area Politico-Culturale Cattolico Democratica e Cristiano Sociale

 

 

Le recenti convulse vicende parlamentari per l'elezione del Presidente della Repubblica hanno ulteriormente evidenziato la crisi delle coalizioni politiche e del sistema dei partiti così come sono stati fin qui strutturati.

La riduzione del numero dei parlamentari e la prevedibile modifica del sistema elettorale, accentueranno il processo di ricomposizione degli schieramenti parlamentari e di aggregazione tra le forze politiche

In questo scenario, in costante evoluzione in vista delle prossime scadenze elettorali, è opportuno verificare la possibilità di ricomporre "l'area politico culturale cattolico democratica e Cristiano sociale".

Siamo consapevoli del percorso non agevole, ma altresì convinti che su un orizzonte politico ed elettorale ormai configurato, è necessaria una strategia unitaria per evitare confluenze dispersive o effimere testimonianze.

Ricollegandoci quindi, con piena disponibilità, ai tentativi già esperiti in tal senso da autorevoli amici, proponiamo un incontro presso l'istituto Sturzo o in altra sede idonea, per una comune riflessione politica e una auspicabile indicazione operativa.

 

Renato Grassi, Segretario Politico Nazionale della D.C.

Adesione DC 2022

E' possibile effettuare l'adesione alla Democrazia Cristiana per l'anno in corso.

Scarica il modulo e invialo alla Segreteria Nazionale del Partito

Articoli più letti

Formazione

Mater et Magistra

Madre e maestra di tutte le genti, la Chiesa universale è stata istituita da Gesù Cristo perché tutti, lungo il corso dei secoli, venendo al suo seno ed al suo amplesso, trovassero pienezza di più alta vita e garanzia di salvezza. A questa Chiesa, colonna e fondamento di verità, (Cf. 1 Tm 3,15) il suo santissimo Fondatore ha affidato un duplice compito: di generare figli, di educarli e reggerli, guidando con materna provvidenza la vita...

Leggi tutto...